Nel 1995, terminata la crisi del settore edile e forte del rinnovato consiglio d'amministrazione, la Colosio spa da nuovo impulso alle sinergie aziendali, prestando attenzione anche all'evoluzione del mercato, fissando 5 obbiettivi strategici:

· Ampliamento dell'area operativa del settore stradale, che da un ambito principalmente provinciale si allarga a tutto il territorio nazionale.

· Implementazione dell'attività nel settore civile

· Implementazione del settore immobiliare

· Razionalizzazione ed investimenti nel settore cave

· Inizio della commercializzazione di servizi (Consulenze d'engeneerig e project-management)



Queste scelte, oltre alla certificazione UNI-EN Iso 9002, (certificato ICIC n° 173 del 14.06.00), hanno permesso di proseguire con continuo trend di crescita, raggiungendo nell'anno 2001 un fatturato di 25 milioni di €uro con un portafoglio ordini di 36 milioni di €uro.